Esposizione nella città di Venezia

Si è da poco conclusa l’esposizione collettiva dal titolo“Seguendo il cammino di Marco Polo – 100 artisti italiani dipingono Hangzhou” presso la fondazione Bevilacqua La Masa nella sede della Galleria di Piazza San Marco. E’ stata visibile dal 19 al 30 novembre 2011 ed è stata il risultato del gemellaggio artistico tra Italia e Cina iniziato durante la primavera 2011.
Le opere sono state esposte divise per gruppi e associate in base al tono, in modo che nessun dipinto contrastasse la visione di quello accanto. Il percorso di snodava in 7 spazi espositivi, su due piani. Alcuni pannelli illustrativi descrivevano i vari gruppi di pittori (in tutto 10) ospitati dal comune di Hangzhou durante i mesi estivi e gli itinerari che questi avevano seguito. Ogni particolare è stato curato nei minimi dettagli per dar vita ad una mostra che rievocasse le atmosfere tipiche della cultura cinese, come la musica in sottofondo, le lanterne rosse decorative, il profumo di incensi. Alcune fotografie degli artisti in terra cinese scorrevano in uno schermo vicino all’ingresso. E’ stato stampato un catalogo dell’evento (che costituisce un assaggio del catalogo in 3 lingue che sarà pubblicato l’anno prossimo)che raccoglie le 100 opere visibili in questa mostra con didascalie in italiano e cinese. All’inaugurazione hanno preso parte le autorità culturali cinesi e italiane coinvolte nell’iniziative e la quasi totalità degli artisti, riempiendo letteralmente la sede dell’esposizione. La biennale di Venezia, ancora in parte visitabile durante il periodo di apertura della mostra, e il turismo, sempre attivo nella città, hanno portato nella galleria di Piazza San Marco un considerevole afflusso di visitatori.

Sponsor