Anche quest’anno la collettiva “Sussurri d’Arte al Femminile” ha riunito le opere delle artiste brisighellesi (scultrici, pittrici, ceramiste) alla galleria comunale in via Naldi. Questa mostra ha fatto parte del ciclo “Fuori dall’Ombra” (inserita a sua volta nel contesto più ampio delle iniziative di “Ma adesso io” nel territorio faentino) e ha invitato appunto le donne a mostrare la propria arte. Il periodo infatti è stato quello della festa della donna (inaugurando sabato 3 marzo, per una durata di due settimane) ed ha accolto un elevato numero di artiste (crescente di anno in anno).

Gli stili e le tecniche utilizzate dalle donne sono varie, come lo sono le donne stesse, diverse per gusto, impiego, età (si è unita alle pittrici di questa edizione 2012 una nuova artista di 92 anni, ospite della Casa Protetta di Brisighella, che proprio in questo luogo per la prima volta ha iniziato a disegnare).

Durante l’inaugurazione il sindaco Davide Missiroli (affiancato da Daniela Laghi dell’ufficio cultura) ha consegnato una rosa a tutte le artiste presenti, colorando l’atmosfera di questa suggestiva serata, nel clima accogliente che regala ogni anno un sorriso a tutte le donne.

Sponsor