Comune di Empoli
PARTE LA MOSTRA “HANGZHOU IMMAGINI”
Empoli, Montaione e Vinci ospitano i dipinti di cento pittori italiani che hanno ritrattO la “Venezia d’Oriente”

Nell’ambito delle celebrazioni connesse all’anno del dialogo culturale tra la Cina e l’Europa, si sta sviluppando “Hangzhou Immagini”, mostra itinerante delle città cinesi del turismo culturale, promossa da Assoartisti-Confesercenti, in collaborazione con la Hangzhou Cultural Brand Promotion Organization.

La mostra “Hangzhou immagini” presenta le opere di artisti italiani che hanno interpretato e restituito con i loro dipinti, le atmosfere e gli incantati paesaggi della città cinese di Hangzhou, la “Venezia d’oriente”, la “Città del cielo”, l’antica Quisai. “Non c’è al mondo città uguale, che vi offra tali delizie così che uno si crede in paradiso”, scriveva della città Marco Polo ne “Il Milione”. La capitale della provincia del Zhejiang, poco al di sotto di Shanghai, sul delta del fiume Yangtze.

Dopo le esposizioni di Venezia e di Roma, la mostra fa tappa nelle cosiddette “Terre del Rinascimento”: a Empoli, Vinci e Montaione, dal 5 al 20 maggio 2012. A presentare la tappa “empolese” della mostra sono stati stamattina, nel corso di una conferenza stampa in municipio a Empoli, Eleonora Caponi, assessore alla cultura del Comune di Empoli, Paola Rossetti, sindaco di Montaione, Alberto Casini, vicesindaco di Vinci, Massimo Campi, pittore, Romano Tinti, Confesercenti Empoli, Claudio Del Rosso, direttore della Compagnia di Sant’Andrea, Paolo Lunghi, giunta nazionale Assoartisti, i rappresentanti dell’Associazione cinese Club dell’Amicizia 2000.

In tutto nasce con il progetto “Seguendo il cammino di Marco Polo” grazie al quale, da aprile a settembre 2011, cento artisti italiani, hanno avuto l’opportunità di essere ospitati ad Hangzhou, per vedere, vivere, conoscere, capire ed apprezzare la cultura e le bellezze che offre la storica città e poterla raccontare al mondo intero grazie alle loro opere.

Opere che poi sono state esposte a Venezia in piazza San Marco, presso la prestigiosa Fondazione Bevilacqua La Masa, poi a Roma, a Firenze nei padiglioni della Mostra internazionale dell’artigianato, per poi fare tappa in contemporanea, da 5 al 20 maggio 2012 a Vinci, nella Palazzina Uzielli – Museo Leonardiano, a Empoli al MuVe – Museo del Vetro e a Montaione all’interno del Palazzo Comunale. La mostra poi proseguirà in altre località e si concluderà ad Hangzhou, in un museo appositamente creato per accogliere duecento dipinti che rafforzeranno il rapporto di amicizia e il connubio artistico e umano tra i due popoli.

I pittori presenti alla mostra di Empoli, Vinci e Montaione sono:

ALESSANDRO ALGHISI (Brescia)
CLAUDIA BELLOCCHI (Roma)
PAOLO BENEDETTI (Valmontone RM)
GABRIELA BODIN (Focsani, Romania)
VALERIA CADEMARTORI (Roma)
MASSIMO CAMPI (Roma)
MARIA ROSARIA CESARE (Napoli)
SOLVEIG COGLIANI (Roma)
CLAUDIA CORÒ (Venezia)
FABIO CUCCHI (Brescia)
ENNIO DE ROSA (Anagni FR)
MAURIZIO DIANA (Roma)
MARIA DI COSMO (Foggia)
ANTIMO DI GIOVANNANTONIO (Sant’Antimo NA)
CARLO GENTILI (Tolentino MC)
STELLA GENTILINI (Faenza RA)
MICHELA GROSSI (Valmontone RM)
LAURA GROSSO (Bari)
ANTHONY LOMBARDI (Mardid, Iowa, USA)
PAOLO LUNGHI (Empoli FI)
MIRIA CARLA LILIANA MANZONI (Ravenna)
FABIO MARIANI (Roma)
RITA MELE (Asmara, Eritrea)
PIETRO PALMA (Napoli)
BRUNO PARRETTI (Castiglione del Lago PG)
ANGELA POMPA (Roma)
CORINA PROIETTI (San Paolo, Brasile)
VIVIANA QUATTRINI (Roma)
DONATELLA SCALISI (Catania)
SEBASTIANO DAMMONE SESSA (Montreux, Svizzera)
DELIA SFORZA (Terlizzi BA)
MARIAROSARIA STIGLIANO (Taranto)
COSIMO TISO (Ascoli Satriano FG)
ANTONIA TREVISAN (Vicenza)
PAOLO VENEZIANI (Roma)
CHRYSSIS VICI (Leros, Grecia)

04/05/2012 14.26
Comune di Empoli

 

Sponsor